Storie di Local

Edmond: il guardiano delle miniere

Verità, leggenda o storia? Scoprilo tu

Le ultime luci del sole si stavano spegnendo dietro le cime della valle di Saint Marcel, quando la campana riecheggiò nell’aria.
Il frastuono dei martelli pneumatici si spense.
Edmond si affacciò dalla piccola finestra e vide la serpentina di uomini risalire la montagna per raggiungere il villaggio di minatori.

Si chinò sotto al letto e aprì una piccola botola dalla quale  sbucò una scatola chiusa con un lucchetto.
Edmond la aprì, prese il mazzo di chiavi cautamente custodite, si infilò la giacca in pelle nera appesa in ingresso e uscì.

Prese in controsenso la fiumana di braccianti che uno ad uno lo salutavano con molto rispetto.
La stanchezza degli anni si faceva sentire, non solo sulle ossa e sui muscoli, ma anche sulla voglia di salutare quei minatori distrutti dalle fatiche della giornata.

Il cielo era diventato nero.
Tuoni in lontananza strappavano urla al silenzio notturno della montagna.
I minatori si erano ormai tutti ritirati nei loro dormitori per prepararsi alla giornata successiva, mentre una luce galleggiava nel buio totale della montagna.
Edmond si stava lasciando alle spalle il deposito detonatori e la polveriera chiusi, controllati e ricontrollati, con le chiavi morbosamente custodite, quando due lampi si scagliarono sul terreno.
Una pioggia torrenziale iniziò la sua danza sulla miniera.
La piccola fiamma della lanterna vacillò e si spense ma Edmond non era preoccupato.
Erano ormai 58 anni che faceva tutte le notti lo stesso percorso.

Aveva iniziato a lavorare in miniera all’età di 10 anni. Era il più piccolo in galleria ma anche il più coraggioso.
Una sera era affacciato alla finestra e vide una luce in lontananza dirigersi verso la zona proibita: la polveriera.
Uscì di corsa e urlò, ma la luce non si fermò.
Così prese la fionda dalla sua tasca destra e cominciò a tirare nel vuoto. In un qualche modo riuscì a beccare l’uomo della lanterna. Magia?

Edmond fu promosso e da quel giorno fu il guardiano delle Miniere di Saint-Marcel.

Andando a visitare le miniere si può ancora sentire il rumore dei minatori.

Ma Edmond sarà davvero esistito?
Questo devi scoprirlo tu.

Cosa aspetti? Prenota ora la tua visita alle Miniere di Saint Marcel e vai alla ricerca di Edmond il guardiano.
www.minieresaintmarcel.it
info@minieresaintmarcel.it
+39 3442934564

Ringrazio ADAVA per averci dato la possibilità di visitare il complesso minerario.

Ringrazio anche il mio caro amico Fabien che controlla il lavoro. Stay tunned potrebbe cominciare a pubblicare anche lui!